mercoledì 26 novembre 2008

Gallinella all'acqua pazza

In questo piatto tipico della tradizione italiana, io non metto acqua ma solo vino, perché cuocendo con il coperchio, sia i pomodori che il pesce formano molto liquido che così rimane più saporito.
In questa ricetta contrariamente al solito, non ho messo dosi che possono variare in base ai gusti e alla pezzatura del pesce.

Ingredienti

Gallinella (va benissimo anche il branzino)
aglio
scalogno
pomodorini ciliegini
vino bianco
prezzemolo, sale, olio

Preparazione

In una larga e alta padella antiaderente, far scaldare l'olio, unire il pesce, salarlo e farlo insaporire coperto per qualche minuto.

Aggiungere aglio e scalogno tritati, poi i pomodorini a spicchi.
Bollire qualche minuto, poi unire una dose generosa di vino e chiudere il recipiente per mantenere una giusta quantità di liquido.
I tempi di cottura variano in base alle dimensioni del pesce, da 10 a 30 minuti non di più.
E' bene non girare il pesce in cottura per non romperlo.

A cottura ultimata, cospargere di prezzemolo tritato e servire accompagnando con qualche cucchiaio del liquido di cottura.

In base alle abitudini, il pesce si può servire intero o sfilettato.

Un’altra soluzione, può essere quella di saltare gli spaghetti nel sughetto di cottura, accompagnando con i filetti del pesce.

10 commenti:

maresa ha detto...

Brava come sempre roberta!
Una cosa volevo chiederti: la gallinella ha tante lische?

bruchina ha detto...

Grazie!!
Per le lische non direi, certamente dipende dalle dimensioni del pesce.
In quel filetto della foto, che ho tolto facilmente dal pesce, non c'era nessuna lisca.
Ciao!!!

ivana ha detto...

Cara Roberta,
ci siam messi che mangiamo 2 o anche tre volte il pesce a settimana, e le gallinelle ci piacciono molto, per la carne così squisita!
Gianni fa tutto al forno, ma se riesco a spodestarlo dalla cucina, voglio provare proprio in questo modo!
Ciao,
scusa l'assenza, ma sono davvero molto impegnata e spesso anche stanca!!!
Ciao, buona notte!

bruchina ha detto...

Non ti scusare Ivana, lo so che sei molto impegnata.
Il pesce al forno è molto buono, in casseruola con il pomodoro rimane però molto più morbido.
Ciao!!!

Anonimo ha detto...

buonissima la gallinella!
ottima questa ricetta con lo scalogno

bruchina ha detto...

Grazie!!!
mi piace usare lo scalogno, mi sembra più delicato della cipolla e dell'aglio.
ciao!!!

ElisaB ha detto...

Ho giusto una gallinella da preparare e ho sempre voluto provare il pesce all'acqua pazza ;) lo cucinerò così! grazie!

bruchina ha detto...

GRAZIE!!!! è molto buona.....

angicoock ha detto...

ho 2 scelte
1) ti copio la ricetta
2) ti copio la ricetta
Squisitaaaaaaaaa
Un bacionissino e buona settimana

bruchina ha detto...

Grazie!!!