martedì 21 giugno 2011

Medaglioni di pescatrice con fagioli rossi

L'abbinamento pesce legumi per me è sempre uno dei migliori, in questo caso ho cercato anche un accostamento insolito di colori.

Ingredienti

rana pescatrice
cubetti di lardo di colonnata
semi di sesamo
fagioli rossi Vellutina della Sicilia
olio, sale, pepe, aglio

Preparazione

Lessare i fagioli dopo averli tenuti in ammollo per 6 ore.
In una casseruola scaldare l'aglio nell'olio, unire i fagioli e far insaporire per 5 - 10'.

Nel frattempo togliere la pelle, l'osso centrale e tutte le callosità dalla pescatrice e ricavarne fette rotonde spesse 3 - 4 cm, passarle nel sesamo solo nella superficie laterale, infilzarle in uno spiedo, alternandole con un cubetto di lardo, farle arrostire a fuoco forte in una padella antiaderente contenente olio, salare, pepare e servire con i fagioli.

2 commenti:

Francesca ha detto...

Non ho mai cucinato la rana pescatrice ma ho sentito dire che è meravigliosa!! Il tuo piatto è gustosissimo!!! Brava!
Franci

bruchina ha detto...

Grazie!!! è un pesce veramente buono e con i ritagli e quello che si trova nella testa si può fare un ottimo sugo per la pasta, nonché il brodo con le ultime rimanenze, si utilizza proprio tutto...