venerdì 12 agosto 2011

Caserecce di Gragnano con moscardini e fagiolini verdi

Questi moscardini erano piccolissimi e per pulirli non è stata una passeggiata, però il risultato finale ripaga il lavoro fatto.

Ingredienti (per 2 persone)

160 gr di pasta
500 gr di piccoli moscardini
un mazzetto di fagiolini verdi
1 scalogno
1 bicchiere di vino bianco
sale, olio, cognac

Preparazione

Pulire i fagiolini verdi cimando le estremità, lavarli e farli cuocere in acqua bollente salata per 15', scolarli e passarli rapidamente in acqua fredda per mantenere il colore verde brillante.

In una casseruola far appassire uno scalogno tritato nell’olio, unire i moscardini puliti e ben lavati, far insaporire a fuoco vivace, spruzzare con il vino, coprire e far cuocere per una decina di minuti.
Quasi a fine cottura, aggiungere una spruzzata di cognac e sfumare.

Nel frattempo cuocere la pasta e saltarla insieme ai moscardini in una padella dove saranno stati fatti insaporire nell'olio i fagiolini.

6 commenti:

Simona ha detto...

che meraviglia di piatto davvero invitante bacio simmy

bruchina ha detto...

Grazie!!! e un bacio anche da parte mia, ciao!!!

www.coloreecalore.it ha detto...

....Questa la copiooooooo!!!!!!

skucinando ha detto...

ottimo piatto, appetitoso e perfettamente presentato ... brava(issima) :)

ciaoooooooooooooooo

bruchina ha detto...

Francesca spero molto che piaccia a tutti voi, GRAZIE!!!

bruchina ha detto...

Biru, ho avuto un eccellente maestro ormai purtroppo latitante perché "affogato" tra i fornelli... ;-P GRAZIE!!!