giovedì 15 maggio 2014

Spaghetti alla chitarra con razza all'acqua pazza

Ho acquistato una razza stupenda e dato che era abbondante l'abbiamo mangiata come secondo e con il sughetto e alcuni filetti, ho condito gli spaghetti alla chitarra all'uovo fatti da me.
In questa ricetta contrariamente al solito, non ho messo dosi che possono variare in base ai gusti e alla pezzatura del pesce.


Ingredienti

Razza
aglio
scalogno
pomodorini ciliegini
vino bianco
timo o prezzemolo o basilico, peparoncino, sale, olio

Spaghetti alla chitarra all'uovo o altra pasta

Preparazione

In una larga e alta padella antiaderente far scaldare l'olio con il peperoncino, unire i pezzi di razza, salare e insaporire coperta per qualche minuto.

Aggiungere aglio e scalogno tritati, poi i pomodorini a spicchi.
Bollire qualche minuto, poi unire il vino e chiudere il recipiente per mantenere una giusta quantità di liquido.
Cuocere non più di 10'e non girare il pesce in cottura per non romperlo.
A cottura ultimata sfilettare il pesce.

Passare gli spaghetti velocemente nell'acqua bollente per un minuto e finirli di cuocere nella padella con l'abbondante sughetto che si sarà formato, senza il pesce che avremo tolto.
Unire i filetti di pesce, impiattare e spolverare con un trito di erba aromatica scelta.

Nessun commento: