sabato 28 marzo 2009

Baccalà con crema di fagioli cannellini

Questa è la prima volta che cucino il baccalà, nella mia zona da sempre viene cucinato al pomodoro, con o senza cipolla, ma così non mi ha mai entusiasmato anche se ha molti estimatori.
Ultimamente molti ristoranti lo propongono in versioni diverse che mi hanno incuriosito e spinto a provare questa saporita ricetta.

Ingredienti (per 4 persone)

4 pezzi di filetto di baccalà tenuto in bagno almeno 48 ore in acqua fredda rinnovata spesso
400 gr di fagioli cannellini
400 gr di pomodori pelati
1 carota
1 cipolla
1 gambo di sedano
2 spicchi di aglio
Latte, olio, burro, salvia, limone, sale, farina

Preparazione

Tenere in bagno i fagioli almeno 12 ore e farli cuocere in acqua con carota, cipolla, sedano, salvia, il sale va aggiunto verso la fine della cottura.

In una larga padella far soffriggere l’aglio nell’olio, aggiungere i fagioli scolati e far insaporire a fuoco forte per qualche minuto.
Unire i pomodori passati e cuocere coperti per 15’ allungando se occorre il brodo dei fagioli.
Passare i fagioli al passaverdure a fori piccoli e allungare con il brodo se necessario per ottenere una crema, aggiustare di sale.

Coprire i filetti di baccalà con latte quasi bollente e tenere in bagno per 10’, asciugare e infarinare.
In una padella antiaderente scaldare olio e burro, aggiungere il baccalà e farlo arrostire da ogni parte, spruzzare con succo di limone e far bollire ancora un minuto bagnando il pesce con il sughetto che si è formato.

Servire il baccalà appoggiato sulla crema di fagioli.

4 commenti:

Federica ha detto...

Buono il baccalà! lo mangerei in tutti i modi! questo mi manca lo proverò!
ciao ciao

bruchina ha detto...

Io lo sto apprezzando ultimamente e di sicuro lo farò anche in altri modi
ciao!!!

Ade ha detto...

Sai che non ho mai mangiato il baccalà ! Adoro lo stoccafisso in buridda o a ghiotta,ma non mi piace mantecato alla vicentina.Non so perchè di questa mia convizione....che il baccalà non mi piaccia .Forse perchè non mi piace il merluzzo fresco,ma in fondo sempre dello stesso pesce si tratta

bruchina ha detto...

E io non ho mai mangiato lo stoccafisso, ma solo per tradizioni familiari...
ciao!!!