martedì 24 marzo 2009

Tortino di alici con pomodorini e paté di olive

Piatto un po’ lungo da preparare per la presentazione particolare, ma dal gradevole sapore del nostro pesce azzurro.

Ingredienti (per 2 persone)

400 gr di alici
400 gr di pomodorini
1/3 della ricetta di pasta brisée
2 cucchiai di paté di olive nere
Basilico, olio, sale, pepe, aglio, maggiorana
Un uovo per spennellare la pasta brisée

Preparazione

Preparare la pasta brisée e metterla in frigo coperta con pellicola.

Praticare un’incisione a croce sul fondo dei pomodorini e sbollentarli in acqua per pochi secondi, passarli subito in acqua fredda e spellarli.
Tagliarli in quattro spicchi, togliere i semi, distribuirli in una teglia antiaderente, condirli con aglio e maggiorana spezzettati, sale, olio e lasciarli in forno a 100° per circa 60’ – 90’.

Sfilettare delicatamente le alici e lavarle in acqua corrente, asciugarle con carta da cucina, stenderle in una larga pirofila, condirle con olio, aglio e basilico tritati e mettere in frigo a riposare.

Con un mattarello stendere la pasta brisée sopra un foglio di carta da forno ad uno spessore più sottile possibile, con una rotella dentata tagliare due quadrati di lato 14 cm o altra forma adatta al piatto di servizio.
Con una forchetta bucherellare la superficie e cuocere in forno a 200° per 15’, spennellare la superficie con l’uovo sbattuto e continuare la cottura per altri 5’.

Sopra ad ogni quadrato di pasta formare uno strato di pomodorini, poi uno con le alici, coprire con un foglio di carta da forno e cuocere per 3’ – 5’ in base allo spessore dello strato delle alici.
Condire con sale e pepe e disporre al centro il paté di olive, rifinire con un filo di olio e un trito di basilico.

4 commenti:

Federica ha detto...

Ma che bello questo tortino, deve essere anche squisito!
complimenti.
buona giornata

bruchina ha detto...

Grazie e ciao!!!

Ade ha detto...

Buooooni ! Bellissima l'idea della pasta brisè. Proverò a farle.
Ade

bruchina ha detto...

Grazie!!!
ciao!!!