giovedì 3 settembre 2009

Calamari al pesto

Un secondo piatto di pesce molto delicato e leggero che si può presentare in una coppa di vetro, io ho usato un bicchiere di vetro sottile, per mettere in risalto gli strati dei vari ingredienti, oppure come al solito nel piatto.

Ingredienti (per 4 persone)

600 gr di calamari puliti
40 gr di pane casalingo a fette
40 gr di olive nere snocciolate
16 pomodori perini maturi
4 cucchiai di pesto alla genovese
2 spicchi di aglio (facoltativo)
Parte gialla della scorza di mezzo limone
Sedano, cipolla, basilico, prezzemolo,olio, sale, pepe.
Preparazione

Tagliare il pane in piccoli cubetti, farlo prima tostare leggermente, poi friggerlo con pochissimo olio in padella.

Tagliare anche i pomodori in piccoli pezzi e condirli con aglio (se piace) prezzemolo, olio, sale e pepe.

Spezzettare le olive nere e condirle con aglio, prezzemolo, olio, scorza di limone.

Tagliare i calamari a filetti, salarli e cuocerli a vapore per due minuti sopra un brodo aromatizzato con tutti gli aromi, condirli con prezzemolo, olio e pepe.
Riempire a strati con i vari ingredienti quattro coppe di vetro, prima i pomodori, poi le olive, il pane e i calamari, una macinata di pepe e un cucchiaio di pesto.

2 commenti:

Federica ha detto...

piatto e presentazione stupenda! complimenti!

bruchina ha detto...

Grazie mille
ciao!!!