mercoledì 15 settembre 2010

Peperoni ripieni di cernia

Per questo piatto ho scelto un tipo di peperone lungo per avere un ripieno meno abbondante.
La cernia è un pesce dal sapore delicato e dalla carne consistente, ma è possibile sostituirla con altro pesce a disposizione.

Ingredienti ( per 3 – 4-persone )

400 gr di filetto di cernia (o altro pesce)
8 peperoni lunghi
20 gr di pane
1 uovo
10 gr di capperi
1 spicchio di aglio (facoltativo)
Sale, pepe, olio, prezzemolo, latte, pane grattugiato.

Preparazione

Fare un impasto omogeneo tritando pesce, pane bagnato nel latte, aglio, prezzemolo, capperi, uovo, sale e pepe.

Svuotare i peperoni facendo attenzione a non romperli, salarli leggermente e riempirli con l’impasto, coprire l'apertura con il pane grattugiato.

Disporli in una teglia, condirli con olio e cuocerli in forno a 200° per 20’ rigirandoli per farli arrostire da ogni parte.

3 commenti:

Lorenzo Bruschi ha detto...

Prof!! Come di consueto, periodicamente mi preoccupo di disturbarla sul suo blog di cucina :) Solo dalle foto si capisce quanto siano buone queste "robine" :P Complimenti ancora per il blog ;) ci vediamo a girello per il Sarrocchi!!
Ah... non si scandalizzi se ogni tanto mi trova fuori dalla porta della classe, probabilmente sono stato buttato fuori... la gente non mi capisce :D

bruchina ha detto...

Ciao!! piacere di risentirti!! però sei bravo dai, non ti ho mica visto spesso in giro per la scuola... :-))
ora mi puoi trovare anche su facebook, ci vediamo!!!anche a scuola se vuoi!!

angicock ha detto...

Interssante!! da provare
Ciao