sabato 16 ottobre 2010

Orata ripiena di funghi porcini

Ancora un abbinamento pesce - funghi. Questa bellissima orata era stata pescata nell'arcipelago toscano e meritava un trattamento con i fiocchi.
E' una ricetta semplicissima se non avete problemi con la sfilettatura del pesce cotto.

Ingredienti

Orata
Funghi porcini
Olio, sale, pepe, aglio

Preparazione

Pulire i funghi e cuocerli a pezzi in una padella dove sarà stato fatto soffriggere l'aglio nell'olio.

Pulire accuratamente il pesce e togliere dal ventre ogni traccia di sporco, riempire con qualche cucchiaio di funghi e cuocere in forno a 200° per più o meno 20' in base al peso del pesce.

Togliere la pelle al pesce, sfilettarlo, ricoprirlo di funghi e una macinata di pepe.

8 commenti:

skucinando ha detto...

da sempre sono favorevole al matrimonio porcini/orata/branzino (magari con aggiunta di due crostini di polenta) ... ottima ricetta :)

cuccia time che son cotto!

bruchina ha detto...

GRAZIE!!!! mi dispiace per la polenta, ma non è proprio nelle mie usanze, pensa che nella dispensa ho un pacco quasi intero che se non è scaduto lo sarà a breve...non ci penso mai a farla. A questo giro ci sono stati così tanti funghi che per due volte in un ristorante ho mangiato crudo di pesce con ovuli, erano anni, una goduria...

skucinando ha detto...

vergognati ... non condividere i "porConcini" (come li chiama un amico australiano) è cosa grave assai!

ciau

bruchina ha detto...

Dalle tue parti non nascono??? peccato!!! sono così buoni!!! ;-P

angicock ha detto...

Buona e in tema con la stagione.
Abbbbbraaacciii

bruchina ha detto...

grazie!!! ciao!!!

lucy ha detto...

complimenti un piatto veramente fantastico presentato ottimamente.ottimo il connubbio terra con i funghi che si prestano benissimo e pesce.complimenti!

bruchina ha detto...

Grazie!!!!