giovedì 3 gennaio 2008

Astice con piselli e carciofi

Piatto dai colori accattivanti, che mette subito di buonumore, adatto per essere accompagnato da queste verdure delicate.



Ingredienti (per 2 persone)

Un astice
400 gr pisellini
2 carciofi
cipollina, aglio, sedano, carota, cipolla, olio, sale, aceto balsamico, limone.

Preparazione

In una casseruola far appassire leggermente nell'olio un trito di cipollina fresca e aglio, unire i pisellini, salare e portare a cottura.

Nel frattempo, in altro grande recipiente far bollire abbondante acqua con sedano carota cipolla e sale, dopo dieci minuti aggiungere l'astice ben legato attorno ad un mestolo di legno, chiudere il recipiente e appena alza nuovamente il bollore, far cuocere cinque minuti, spegnere il fuoco e lasciar riposare per dieci minuti, quindi scolare.

Mentre l'astice intiepidisce, pulire i carciofi dalle parti dure, tagliarli in due parti e metterli in acqua e limone.

Togliere la corazza all'astice e tenerlo al caldo sopra il recipiente di cottura.

Tagliare i carciofi a fettine sottili e passarli velocemente in una padella con olio ben caldo per farli dorare e diventare croccanti, salare.

Nel piatto, sistemare al centro un mucchietto di pisellini, adagiarvi sopra metà astice, aggiungere i carciofi e condire con olio e aceto balsamico.

Nessun commento: