giovedì 3 gennaio 2008

Verdure in agrodolce

Un accompagnamento ideale per un bellissimo piatto di bollito misto di carne.



clicca sulla foto per ingrandire l'immagine

Ingredienti (Per kg 1,8 di verdura)

500 gr di aceto bianco
500 gr di vino bianco
100 gr di olio extra vergine d'oliva
70   gr di zucchero
80   gr di sale fino

Preparazione

Le verdure che ho usato sono: peperoni rossi piccoli e tondi, cipolline rosse, carote, ma vanno bene anche cimette di cavolfiore, sedano, cetriolini,scalogni.
Preferisco prepararle separatamente, per dar modo di sceglierle secondo i gusti, al momento del pasto.

Pulire le verdure, lavarle e lasciarle asciugare perfettamente sopra un canovaccio.
Mettere i liquidi con zucchero e sale, in un largo recipiente e far alzare il bollore.
Aggiungere le verdure di un solo tipo, tagliate in piccoli pezzi e far bollire fino a un massimo di tre minuti, secondo le dimensioni e la consistenza delle verdure.

Senza spengere il fuoco disporre le verdure in piccoli vasetti da conserve, riempire di liquido bollente, chiudere e capovolgere sopra una superficie non fredda, fino al completo raffreddamento.
In questo modo si forma il sottovuoto.

Nel liquido rimasto, procedere come sopra, per le altre verdure.
Per una maggiore sicurezza, sterilizzare i vasetti per 15'.
Io non li ho mai sterilizzati e si mantengono benissimo.

Conservare capovolti, in luogo fresco e buio e una volta aperti, tenere in frigo.

Prima di riporli, i vasetti che non avessero fatto il sottovuoto (il centro del tappo non deve fare click con la pressione del dito) conservare in frigo e consumare prima degli altri.

Nessun commento: