giovedì 10 gennaio 2008

Lasagnette al pesce

Delle lasagne hanno solo la pasta. Questo piatto è molto più leggero e veloce, perché non ha besciamella e non va in forno.






clicca sulla foto per ingrandire l'immagine

Ingredienti (per 4 persone)

Per la pasta

200 gr di farina
2 uova
prezzemolo

Per il condimento

400 gr di branzino ( o pesce spada o tonno )
4 pomodori maturi ma sodi
scalogno ( o cipollotto bianco )
basilico
prezzemolo
olio, sale, pepe.

Preparazione

Impastare la farina con le uova, formare una palla e mettere a riposare.

Tagliare il pesce e i pomodori a dadini.

Stendere la pasta in sfoglie e prima delle ultime posizioni di spessore, attaccare a distanze regolari, le foglioline di prezzemolo bagnate e ben allargate.
Diminuire ulteriormente lo spessore della pasta, in modo che il prezzemolo vi si incolli saldamente.
Con la rotella dentata, ritagliare le sfoglie in quadrati, in modo che il prezzemolo rimanga al centro.

In una larga padella far scaldare l'olio, aggiungere lo scalogno tritato e far appassire leggermente. Aggiungere il pesce e far rosolare velocemente a fuoco forte, unire il pomodoro, il basilico tritato, bollire un minuto e togliere dal fuoco.

In una larga casseruola far bollire l'acqua, salare, aggiungere le sfoglie di pasta poche alla volta e appena riprende il bollore, toglierle con una schiumarola e stenderle sopra un canovaccio.

Velocemente, per non far raffreddare troppo la pasta, distribuire nei piatti a strati alternati dal condimento ben caldo, spruzzare di prezzemolo tritato.
Se il tempo è poco e non ci si vuol confondere a fare la composizione nei piatti, cuocere tutta la pasta, scolarla, unirla al condimento e farla saltare velocemente in padella.

4 commenti:

sfogliatrice ivana ha detto...

Ciao Roberta..

spero che adesso io riesca ad inserire il mio saluto per te e il complimento per tutte le ricette!
Queste lasagne poi sono ottime e anche la coreografia che adotti è sempre bellissima!

Ciao

Ivana

bruchina ha detto...

Riguardo la bontà delle lasagne, basta provarle, per la coreografia cerco di fare del mio meglio...
ciao

Anonimo ha detto...

Lascio qui il mio saluto per te cara....blog strepitoso, immagini che ti fanno venire l'acquolina in bocca....solo chissà perchè me lo aspettavo tutto verde :P

sei brava davvero e sabato proverò questo piatto....sono sicura che le persone che avrò a cena lo definiranno sublime....
in bocca al lupo....
io ogni giorno passerò per questa deliziosa cucina!!!:)
Estrelia

bruchina ha detto...

Esagerata!!!
non ho molto tempo per mettere ogni gorno una ricetta nuova... comunque se sfogli qualche novità la trovi...
In quanto al colore, ti dirò che il verde è stato il primo a cui ho pensato, ma non ho trovato una tinta che mi piacesse...