giovedì 29 ottobre 2009

Triglie con peperoni e funghi pioppini

Per la prima volta ho cucinato questo strano fungo e lo abbiamo trovato buono, qui è abbinato ai peperoni e alle buonissime triglie di scoglio.

Ingredienti ( per 4 persone )


800 gr di triglie di scoglio
250 gr di funghi pioppini (o altro tipo)
2 peperoni rossi
1 scalogno
2 cucchiai di aceto bianco
1 cucchiaino di zucchero
Aglio, prezzemolo, olio, sale, pepe

Preparazione

Preparare i peperoni in agrodolce e frullare.

Pulire i funghi e metterli in una casseruola da microonde con aglio, prezzemolo, sale, pepe.
Cuocerli scoperti alla potenza massima per 3’, mescolare e cuocere altri 6’.
In alternativa al forno, cuocerli in una padella.

Sfilettare le triglie e togliere le lischette rimaste con una pinzetta.
In una padella antiaderente far scaldare l’olio, appoggiare i filetti di pesce dalla parte della pelle, cuocere pochi minuti, girare delicatamente salare e portare a cottura per non più di 5’ in totale.

Nel piatto fare una base con la crema di peperoni, appoggiare i filetti di triglia e un po’ di funghi.
Spruzzare con un macinata di pepe.

5 commenti:

artetecaskitchen ha detto...

Complimenti; arrivato qui per caso, google-ando.
Molto carino il tuo blog. Ti visiterò più spesso.
Spero ti piaccia anche il mio blog.
Fabrizio

Daniela ha detto...

Wow sei bravissima, nella preparazione dei piatti e anche nella presentazione.
Ciao Daniela.

bruchina ha detto...

Grazie a tutti!!!
ciao!!!

Ade ha detto...

Ma sai che diventi sempre più brava ?!

bruchina ha detto...

Grazie Ade, ma figurati!!!
ciao!!!