giovedì 17 maggio 2018

Pasta con broccoli e pomodori secchi


Questo piatto è tipicamente invernale e dato che la stagione fa capricci, è più che adatta anche in questo periodo.
La ricetta è presa da un’idea del sito cookidoo del Bimby.
Per fare la pasta risottata nel Bimby ritengo la più adatta le caserecce di semola di grano duro di Gragnano.




Ingredienti (per 4 persone)

320 gr di caserecce
300 gr di cimette di broccoli
60 gr di pomodori secchi
40 gr di noci o pistacchi spezzettati
4 filetti di acciuga sott’olio
1 spicchio di aglio
1 scalogno
Olio, sale, peperoncino, acqua.

Preparazione con il Bimby

Mettere 500 gr di acqua nel boccale, posizionare il recipiente il cestello, introdurvi i broccoli, salare leggermente e cuocere 15’/varoma/vel.1.
Nel frattempo tenere i pomodori secchi a bagno in acqua tiepida.
Togliere il cestello e mettere da parte, conservando anche l’acqua di cottura.
Nel boccale mettere aglio, scalogno, acciughe, peperoncino 5”/vel.5 e riunire sul fondo.
Aggiungere olio, 3’/120°/vel.1.
Unire 700 gr di acqua bollente compresa quella di cottura, la pasta e cuocere 14’/100°/antiorario/vel.mestolo, tenendo il cestello con i broccoli sopra il coperchio per tenerli caldi.
Nel frattempo tagliare a listerelle i pomodori secchi e aggiungerli alla pasta insieme ai broccoli, l’ultimo minuto di cottura.
Decorare con le noci spezzettate.

Preparazione senza il Bimby

Cuocere i broccoli possibilmente a vapore e conservare l’acqua di cottura.
Nel frattempo tenere i pomodori secchi a bagno in acqua tiepida.
In una padella salta pasta mettere un trito di aglio, scalogno, acciughe, peperoncino, olio e far insaporire alcuni minuti.
Qui si possono prendere due strade diverse, cuocere la pasta nell’acqua dei broccoli e poi farla insaporire in padella, unendo solo a fine cottura i broccoli e i pomodori secchi tagliati a listerelle, oppure cuocere la pasta risottata in padella aggiungendo via via l’acqua bollente di cottura dei broccoli.
Decorare con le noci spezzettate.

Nessun commento: