lunedì 26 maggio 2008

Crema di fave fresche

Una delicata crema fredda dal gusto insolito che si abbina bene al pesce.
Può essere presentata sia come antipasto che come piatto di mezzo.

Ingredienti (per 4 persone)

200 gr di fave fresche sgusciate
10 gr di basilico
10 gr di cipolla bianca fresca
50 gr di mandorle spellate
200 gr di latte molto freddo
Sale, pepe, olio.
Gamberi o filetti di pesce a disposizione.
Vino bianco o cognac.

Preparazione

Se le fave fossero troppo grosse e dure, togliere il picciolo e spellarle perché risulterebbero un po’ amare.
In un mortaio pestare le fave con il basilico, la cipolla, le mandorle, sale e un goccio di latte, fino ad ottenere una crema omogenea. Con il Bimby 20 sec./vel.7, spatolare.

Allungare con altro latte, fino ad ottenere una crema della consistenza desiderata, aggiustare di sale.

Saltare velocemente il pesce in padella con poco olio, spruzzare un po’ di vino o cognac e far evaporare.

In una scodella mettere uno strato di crema, aggiungere il pesce, un filo di ottimo olio crudo e una macinata di pepe.

2 commenti:

astrofiammante ha detto...

ottima preparazione........ho sfrugugliato il tuo blog e ti faccio i complimenti per l'originalità......
direi che siamo sulla stessa lunghezza d'onda in fatto di gusti...
molto invitanti tutte le ricette.....
salutoni e alla prossima, ciaooo!!!

bruchina ha detto...

Grazie!!!
mi fa piacere conoscere gente che è sulla mia lunghezza d'onda, verrò anche io a visitarti.
ciao!!!