sabato 19 settembre 2009

Crostatine alle nocciole con cioccolato caldo

La base di queste crostatine si può preparare anche qualche giorno prima, perché come tutta la pasta la frolla migliora nel tempo.
Anche la cioccolata si può preparare in anticipo, però è molto buona messa calda sulla crostatina all’ultimo momento.

Ingredienti

Per la pasta frolla alle nocciole

200 gr farina
80 gr di zucchero
40 gr nocciole tritate
100 gr burro
1 tuorlo
2 cucchiai di vin santo

Per la cioccolata

250 ml di latte
50 gr di cacao amaro
50 gr di cioccolato nero al 99%
40 gr di zucchero

Per la decorazione

100 gr di cioccolato bianco
2,5 dl di panna da montare


Preparazione della pasta frolla

Lavorare velocemente la farina con il burro freddo fino ad ottenere un impasto grumoso, aggiungere lo zucchero e le nocciole mescolare brevemente, infine unire il tuorlo e il vin santo amalgamare il tutto e far riposare almeno un'ora.

Stendere la pasta per uno spessore di 4-5 mm, metterla negli stampini, bucherellare il fondo e far riposare 15' in frigo.
Coprire con alluminio e cuocere a 190° per 10-15'.

Far raffreddare sopra ad una griglia.

Preparazione della cioccolata

In una casseruola mettere il cacao e lo zucchero e unire lentamente il latte cercando di evitare la formazione di grumi.
Mettere sul fuoco e far bollire lentamente mescolando per 5'.

A fuoco spento, unite il cioccolato fondente e mescolare fino al suo completo scioglimento.

Se la cioccolata viene preparata in anticipo, farla raffreddare a bagnomaria mescolando continuamente.

Poco prima di servire, riempire la crostatina con la cioccolata calda.

Come accompagnamento, far sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco con la panna, versare questa crema nel piatto e con una siringa fare una spirale con il cioccolato nero, poi con uno stecchino fare i disegni.

6 commenti:

Federica ha detto...

wow ma sono favolose!! la segno!!

bruchina ha detto...

Grazie, con i primi freddi un dolcetto caldo ci sta proprio bene...
ciao!!!

FairySkull ha detto...

fa proprio gola !!! bravissima !

bruchina ha detto...

Grazie anche a te, ciao!!!

Lorenzo Bruschi ha detto...

E' quando vedo roba come questa che farei volentieri a meno della geometria analitica...:D

bruchina ha detto...

Grazie!!!
pensa che il disegno fatto con cioccolata nera sulla crema di cioccolata bianca è una "spirale archimedea" che ha una formula matematica rappresentabile graficamente in un piano cartesiano... ;-)
Ciao!!