domenica 14 febbraio 2010

Tagliolini con calamaretti penna

La fase più noiosa nella preparazione di questo piatto, consiste nel pulire i calamaretti penna che sono piccolissimi, c’è chi dice che non vanno puliti, ma io almeno gli occhi li tolgo, perché non mi piace essere osservata mentre cucino !;-)

Ingredienti (per 2 persone)

Tagliolini fatti con un uovo
250 gr di calamaretti penna
250 gr di zucchine lunghe e sottili
1 scalogno
Bottarga, vino bianco, briciole sottili di pane raffermo, olio, sale, pepe.

Preparazione

La cottura degli ingredienti deve essere molto veloce e a fuoco forte.

In una larga padella far appassire lo scalogno tritato nell’olio, aggiungere le zucchine tagliate a julienne salare e insaporire velocemente per due minuti.
Mettere in un piatto.

Nella stessa padella, mettere le briciole di pane e arrostirle aggiungendo altro olio se necessario.
Mettere in un piatto.

Nella stessa padella, mettere i calamaretti e farli insaporire per pochi minuti, salare, pepare e bagnare con il vino, far evaporare e togliere dal fuoco.

Cuocere i tagliolini al dente e farli saltare velocemente nella padella con i calamaretti e le zucchine.
Impiattare e aggiungere bottarga e briciole tostate.

6 commenti:

Luciana ha detto...

Ciao questo primo piatto è molto buono...brava...mi segno la ricetta perchè noi mangiamo spesso il pesce...ancora complimenti...un bacione Luciana

Federica ha detto...

adoro i calamaretti...questo piatto è da 100 e lode!!:))) ciaooooooo

bruchina ha detto...

Luciana e Federica, GRAZIEEEE !!!!
ciao!!!

civette ha detto...

Che AMORE di piatto!Kiss....Civette

Francesca ha detto...

Strepitoso! I calamaretti nei primi piatti sono deliziosi... Brava!!
Franci

bruchina ha detto...

Grazie!!!
ciao!!!