martedì 29 marzo 2011

Filoncini ai pomodori secchi e acciughe

Ecco un pane molto saporito e profumato, adatto per antipasti e tartine particolari, è morbidissimo. Come impasto base è un semintegrale, la farina mista che ho usato è un preparato a base di farro, kamut, farina integrale, germe di grano e semi di lino.

Ingredienti

I impasto

100 gr farina manitoba
100 gr acqua oligominerale a temperatura ambiente
1 gr lievito di birra

II impasto

50 gr farina di frumento 0
200 gr farina mista
100 gr acqua oligominerale
6 gr lievito di birra
15 gr Olio extra vergine di oliva
6 gr Sale
1 gr Pepe macinato
2 gr malto
1 pizzico di origano
30 gr pomodori secchi
10 gr acciughe salate diliscate

Preparazione

Mescolare gli ingredienti del primo impasto in un largo recipiente e far lievitare a temperatura ambiente per 6 – 7 ore, fino a quando è triplicato.

Tenere i pomodori secchi a bagno per mezz'ora in acqua tiepida, poi spezzettarli.
Tritare finemente le acciughe.

Al primo impasto aggiungere il lievito sciolto nell’acqua e gli altri ingredienti, escluso il sale da unire a metà impasto e pomodori e acciughe da unire alla fine.

Formare una palla e far lievitare coperto in luogo tiepido fino a quando sarà raddoppiato, circa un'ora.

Lavorare leggermente l’impasto, dividerlo in due parti e formare i filoncini, appoggiarli sopra un panno ben infarinato e farli lievitare in luogo tiepido fino a quando saranno più che raddoppiati, circa un'ora e mezzo.

Farli cuocere a 200° per 20’ e proseguire a 180° per altri 20', poi farli asciugare sopra una griglia.
Per avere una crosta più croccante, cuocere sempre a 200° o prolungare la cottura di altri 10'.

5 commenti:

raffy ha detto...

adoro il pane con i pomodori secchi, devo provarlo anche con le acciughe... brava!!!

Federica ha detto...

mmmmmm....devono essere veramente buonissimi!baci!!!!!

More ha detto...

Ottimo! Adattissimo con un buon antipastino!

bruchina ha detto...

Grazie a tutte!!!

francesca ha detto...

mmmmmh!!! li voglio!