sabato 30 marzo 2013

Colomba di Pasqua con lievito di birra

In rete ci sono infinite ricette di colombe, da quelle classiche con il lievito naturale a quelle con il lievito di birra, anche io ho voluto far vedere la mia colomba pasquale con lievito di birra.
Non ci sono i canditi perché a noi non piacciono.
Per abbreviare i tempi è possibile partire direttamente dal secondo impasto unendo gli ingredienti del primo.



Ingredienti  (per 1 kg)

I Impasto  
  
Acqua               70 gr
Farina Manitoba    120 gr
Lievito di birra     1 gr

II Impasto

Farina Manitoba    180 gr
Lievito di birra    15 gr
Acqua               60 gr
Uova 1              50 gr
Zucchero           100 gr
Burro               90 gr

III Impasto

Farina Manitoba    120 gr
Farina maltata       4 gr
Miele               40 gr
Tuorli              80 gr
Zucchero            50 gr
Sale                 4 gr
Mandorle tritate    15 gr
Burro               50 gr
Scorza di arancio e limone grattate
2 stecche di vaniglia

Glassa

Albumi                  50 gr
Mandorle tritate    50 gr
Zucchero             100 gr
Fecola                    10 gr

Per decorare granella di zucchero e 20 mandorle con la pelle

Procedimento

Gli ingredienti da usare devono essere ben freddi, compresa la ciotola e il gancio per impastare, quindi si possono preparare il giorno precedente e tenerli in frigo.
Quando si inseriscono nell'impasto, metterli un po' alla volta, facendo attenzione a non smontare la maglia glutinica.
Il burro va messo per ultimo e a temperatura ambiente.
Per non far scaldare troppo l'impasto (vicino ai 26°) ho avvolto la ciotola con due buste di ghiaccio gel riutilizzabile, in mancanza di questo, è opportuno mettere l'impasto in freezer per 10'.

Ore 21
Preparare la glassa mettendo l'albume un po' alla volta per dare la giusta densità, coprirla e conservarla in frigo.

Ore 21.45
Preparare il I impasto e far lievitare per 10 ore a 17° ( deve triplicare ).

Ore 8
Per il II impasto sciogliere il lievito nell’acqua, aggiungere 40 gr di farina e far riposare 30’.

Ore 8.30
Unire il I impasto e aggiungere un po’ alla volta e alternandoli, la farina lo zucchero e le uova, per ultimo il burro a pezzettini morbidi e lavorare bene.
Far lievitare coperto per 4 ore a 28-30° ( deve triplicare ).

Ore 13
Sgonfiare l'impasto e tenerlo in frigo per 30' per abbassarlo di temperatura.

Ore 13,30
Aggiungere un po’ alla volta e alternandoli gli ingredienti del III impasto e lavorare bene.
Far riposare per un’ora a temperatura ambiente.

Ore 15
Dividere l'impasto in due parti e arrotondare bene, far rilassare qualche minuto e formare due filoncini, che verranno messi incrociati nello stampo per colombe da 1 kg, far lievitare coperto per 4 ore a 28-30° ( deve triplicare ed arrivare fino al bordo dello stampo ).

Ore 19.30
Scaldare il forno a 160° e poco prima di infornare, coprire delicatamente con la glassa utilizzando una sac à poche, cospargere di mandorle e granella di zucchero.
Cuocere per  50’ nella griglia più bassa.
A fine cottura infilzare con due lunghi ferri e capovolgere per raffreddare.






3 commenti:

Alessandro Zaccaro ha detto...

Ciao che carino il tuo blog ci son belle ricette complimenti ;)
mi unisco subito ai tuoi lettori fissi!

Un abbraccio
Alessandro
fancyfactorylab.blogspot.it

p.s. passa pure da me e fammi sapere che ne pensi ;) baci

Blueberry Muffin Bakery ha detto...

c'è un premio per te!
http://www.blueberrymuffinbakery.it/ricette/dolci/90-sconesmirtilliuvetta.html
baciiiii

bruchina ha detto...

Grazie e complimenti anche per il tuo blog, ciao!!!